indicizzazione sui motori di ricercaIl servizio di indicizzazione sui motori di ricerca prevede tutte le attività essenziali per ottimizzare e fare in modo che i siti web si posizionino, per determinate parole chiave, nelle prime pagine dei principali motori di ricerca, con particolare attenzione a Google.
Il servizio raggionge nel 2016 un livello di sofisticatezza mai prima d’ora raggiunto, per fare fronte alle probelmeatiche che i continui agiornamenti dell’algoritmo di Google (tra tutte Penguin e Panda) hanno posto ai webmaster.

Oggigiorno non é più possibile essere ben indicittati su Google includendo parole chiave targettizzate nei testi dei siti web. Non basta neanche inserire link sui siti web degli amici.

Nel 2016 l’indicizzazione sui motori di ricerca é un lavoro da professionisti.

Ne.W.S. – New Web Solutions offre un servizio completo e all’avanguardia, che rispetta gli standard richiesti dall’indicizzazione nel 2016

Il servizio si poggia su 4 pilastri fondamentali, che soddisfano i quattro principali fattori di posizionamento di cui Google tiene conto:

  • Creazione di contenuti di qualità superiore, unici e studiati per generare traffico nel tempo
  • Sviluppo di backlinks verso il sito web del cliente da siti topicamente rilevanti e dotati di elevata autorevolezza
  • Sviluppo di forti segnali sociali su Facebook, Google Plus, Twitter, Instagram, Tumblr e Twitter
  • Miglioramento delle metriche utente di navigazione nel sito (incremento delle pagine lette, del tempo sulla pagina e del tasso di click)

Un’azione continua e attenta su questi fattori, della durata minima di un anno, garantisce il raggiungimento di volumi di traffico e di parole chiave in prima pagina in grado di trasformare un sito web in un leader di settore.

Ecco un esempio di come un sito italiano realizzato a fine 2015 sta performando utilizzazndo la consulenza di NeWS:

Risultati di traffico di un sito indicizzato da NeWS

Risultati di traffico di un sito indicizzato da NeWS

Struttura del servizio di indicizzazione

  • Analisi del sito se già esistente
  • Analisi delle parole chiave da utilizzare per l’ottimizzazione e la promozione del sito
  • Ottimizzazione del sito e prima indicizzazione del sito sui motori di ricerca
  • Monitoraggio dell’utilizzo del sito web
  • Pacchetto di consulenza telefonica annuale

Analisi del sito

L’analisi ha l’obiettivo di determinare, sulla base dei prodotti/servizi offerti dal sito, la situazione di partenza prima di ogni attività di ottimizzazione e posizionamento. Esito di questa attività sono due report riportanti la situazione del sito vista sotto i seguenti punti di vista: la Link Popularity (il referenziamento del sito sulla base del numero di siti esterni che linkano ad esso) e l’elenco delle ricerca che genera traffico.

indicizzazione del sito segnali socialiAnalisi delle parole chiave da utilizzare per l’ottimizzazione e l’indicizzazione del sito

La corretta selezione delle parole chiave per l’incizzazione del sito è un passo fondamentale per fare in modo non solo che esso venga trovato dai navigatori , ma soprattutto che venga trovato da coloro che potrebbero diventare potenziali clienti.E’ inutile ottimizzare le pagine web per parole chiave che nessuno cerca nei motori di ricerca. Se si cercano visitatori targhettizzati, le parole chiave non devono essere troppo generiche o indicative.

L’attività prevede la ricerca, attraverso appositi strumenti, delle parole chiave con il miglior rendimento potenziale e la più bassa concorrenza. Vengono inoltre considerate le tendenze storiche nelle ricerche per singola parola chiave e gli effetti di stagionalità e differenze geografiche

Ottimizzazione del sito internet e indicizzazione sui motori di ricerca

L’attività di ottimizzazione del sito prevede interventi sui contenuti testuali e grafici ed eventualmente della struttura delle pagine, al fine di renderle “search engine friendly”, cioè visibile al meglio dai motori di ricerca. sono possibili interventi più o meno incisivi sul testo visibile. L’attività di ottimizzazione può anche contemplare la creazione di pagine ad hoc (splash pages) destinate a fungere da “ingresso secondario” alternativo alla homepage. Ogni splash page è ottimizzata per ottimizzare il risultato di indicizzazione per una singola parola chiave.

Monitoraggio dell’utilizzo del sito internet

Il monitoraggio di un sito consiste nel valutare le dimensioni e le caratteristiche del traffico al sito in termini di visite, fonti di traffico e contenuti visualizzati. I risultati di questo tipo di analisi possono offrire numerosi spunti interessanti:

  • l’analisi dell’andamento delle visite mette in luce i fattori stagionali che possono influenzare le politiche di marketing;
  • l’analisi della provenienza geografica dei visitatori può far emergere nuove opportunità di mercato;
  • l’analisi delle parole chiave di provenienza fornisce un’indicazione precisa sull’intenzione degli utenti che visitano il sito;
  • l’analisi dell’andamento del traffico diretto consente di valutare la notorietà e la forza del marchio nel tempo;
  • l’analisi dei siti di provenienza può evidenziare blog, forum, social network e portali di settore su cui avviare attività di partnership;le caratteristiche dei visitatori in termini di novità e segmento di appartenenza (es: utenti registrati vs. utenti non registrati) permettono di riconoscere il grado di maturità commerciale in cui essi si trovano;
  • l’analisi dei contenuti ci permette di saggiare l’interesse degli utenti e riconoscere il loro livello di interazione e coinvolgimento (engagement) con le sezioni o le attività proposte sul sito.

L’attività di posizionamento siti internet sui motori di ricerca é dunque cruciale per il raggiungimento in breve termine di risultati di traffico apprezzabili.

Compila il modulo per richiedere un contatto commerciale per il servizio SEO PRIMI SUI MOTORI GARANTITO

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Indirizzo del tuo sito

Traffico mensile attuale